Juventus, Paolo Condò e la rivelazione su Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è l'artefice del dominio della Juventus in Italia e non negli ultimi quattro anni

by   |  LETTURE 313
Juventus, Paolo Condò e la rivelazione su Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è l'artefice del dominio della Juventus in Italia e non negli ultimi quattro anni, e proprio per questo nell'estate 2017 ha rinnovato per sette milioni di euro a stagione.

Nonostante, come confermato dal giornalista Paolo Condò su Sky Sport, la concorrenza di tanti top club europei. “Non solo il Real voleva Allegri. So anche di squadre inglesi…”, ha rivelato Condò.

C'è sempre grande curiosità per sapere chi vincerà il Pallone d'Oro ogni anno, ma in particolare in questa occasione vista la possibile assenza di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Spuntano però nuove indiscrezioni.

Infatti, secondo Onda Cero, nota radio spagnola, Ronaldo finirà secondo davanti a Antoine Griezmann, terzo, e dietro a Luka Modric, vincitore. Verrebbero esclusi invece Varane e Mbappé. Intanto l'ex calciatore di Cagliari e Fiorentina Lulù Oliveira, intervistato da RMC Sport, ha parlato dell'attualità del calcio durante il programma Live Show.

Sulle italiane in Champions, Oliveira ha detto: "Spero passino tutte e quattro. Per la Roma non sarà una partita facile, anche se il Real ultimamente non sta andando bene. Le possibilità di superare il turno sono 50-50.

L’Inter sta migliorando e dimostrando di essere una grande squadra. Penso passi il turno, così come Juve e Napoli".