Allegri umilia i piagnoni (VIDEO)


by   |  LETTURE 1180
Allegri umilia i piagnoni (VIDEO)

Allegri stavolta si è stancato e le ha cantate alle rivali che non riuscendo a vincere si attaccano alle scuse arbitrali. Nella conferenza che precede la sfida di Champions ha parlato di vera follia sottolineando che non si può cercare la scusa arbitrale per giustificare le sconfitte contro la Juventus col comportamento ipocrita di parlare degli episodi a sfavore senza menzionare mai quelli a favore.

I tifosi bianconeri possono esser fieri di questo Mister che le canta a chi cerca di infangare la potenza di questa squadra che da sei anni detta legge. Le perdenti non riuscendo a vincere non riescono ad essere sportive e ammettere la forza dell’avversario e così fantasticano su colpe arbitrali per giustificare difronte ai tifosi la loro inferiorità.

assurdo quanto sta accadendo in Italia dove la frustrazione, forse dovuta, a sei anni di ripetute sconfitte contro la Juve forse fa andare i nervi in panne. Ecco le parole di fuoco dello scatenato Mister bianconero: “Non possono parlare della mia squadra, abbiam vinto 23 partite su 28 non siamo attaccabili, si ricordano solo le cose a sfavore e non ricordano quelle a favore…mai , io sorrido a certe dichiarazioni, la settimana prima gli arbitri sono scarsi poi gli arriva l’episodio a loro favore e diventano bravi, siamo al limite della follia, in Italia siamo arrivati al limite della follia, fomentano la gente, poi succedono incidenti fonte: http://www.juvemagazine.it/