Stramaccioni protegge Scuffet dagli assalti di mercato



by   |  LETTURE 857

Stramaccioni protegge Scuffet dagli assalti di mercato

Andrea Stramaccioni e l'Udinese si mettono a protezione di Simone Scuffet. Prima che sul campo, i friulani vogliono lasciare il giovane portiere tranquillo dopo che era addirittura finito nelle mire dei campioni di Spagna dell'Atletico Madrid.

"Il mio compito è quello di proteggere i miei calciatori, su Simone Scuffet si è creata un'attenzione mediatica eccessiva: lasciamolo lavorare tranquillo", ha detto Stramaccioni. Ma il tecnico dell'Udinese ha speso grandi parole anche per Totò Di Natale: "Si è presentato in condizione straordinaria in questo ritiro, chi lo conosce dice che sta lavorando come non mai"

Gente che va e gente che viene. L'Udinese in questo momento è un cantiere a cielo aperto, ma Stramaccioni al momento non dà alcun verdetto sul mercato bianconero: "Sono felice della sintonia con Gino Pozzo, Giaretta e Carnevale nella ricerca dei giocatori - ha aggiunto - Ogni valutazione su questa squadra va rimandata al 31 agosto, l'Udinese si sta muovendo"