Nesta: "Avrei voluto giocare per Conte"



by   |  LETTURE 1505

Nesta: "Avrei voluto giocare per Conte"

Parole di massima stima quelle di Alessandro Nesta nei confronti di Antonio Conte. L'ex difensore rossonero ha definito l'ormai ex tecnico della Juventus come uno dei migliori al mondo: "Mi sarebbe proprio piaciuto giocare per Conte.

E' un allenatore incredibile, sa estrarre tutto da ogni suo uomo, con lui è come giocare in 12. Credo che l'unico al suo livello sia Mourinho, anche se non lo conosco di persona, posso dire che è un altro grandissimo della panchina; purtroppo non ho potuto giocare per le loro squadre, ma l'avrei certamente gradito.

Senza Antonio in panchina della Juve, ora il campionato torna equilibrato." Poi sul futuro della Nazionale: "Secondo me l'uomo giusto è Mancini. Però se arrivassero offerte da grandi club starebbe a lui valutare.

Ha lavorato in Premier League che è il miglior campionato del mondo, ci sono tantissimi club competitivi, mentre in Germania vedo solo due grandi squadre. Idem nella Liga." Infine un pensiero per il Milan: "Li ho visti determinati.

I dirigenti hanno dovuto adattarsi ad una nuova situazione, erano abituati ad un mercato da ricchi, ma le strategie low cost delle ultime settimane sono state pregevoli. Sono curioso di vedere Inzaghi all'opera."