La Roma vende Benatia e fa uno sgarbo alla Juve

Il City insiste per il franco-algerino

by   |  LETTURE 4877
La Roma vende Benatia e fa uno sgarbo alla Juve

Come vi avevamo preannunciato qualche giorno fa (vai alla news) il rapporto tra Benatia (27 anni) e la Roma è arrivato al capolinea. Il difensore ex Udinese, infatti, accusa la società di non aver mantenuto le promesse in merito all’adeguamento del contratto e sta premendo per essere ceduto.

La destinazione più probabile, come già i bookmakers avevano annusato, è Manchester sponda City: il club inglese sarebbe pronto a mettere sul piatto più di 35 milioni di euro. Per la Gazzetta dello Sport sarebbero addirittura 38, un’offerta praticamente irrinunciabile per i capitolini, soprattutto considerata la frattura tra dirigenza e calciatore.

Ma c’è di più, perché – stando al Corriere dello Sport - Sabatini vorrebbe prendere due piccioni con una fava e cioè vendere Benatia al miglior offerente - il City appunto - e mettere i bastoni tra le ruote della Juventus.

La Roma, infatti, vorrebbe inserire nella trattativa Matija Nastasic (21 anni), difensore serbo che a Manchester non ha trovato molto spazio. Come riportato a più riprese negli ultimi giorni da Tuttosport, Marotta sta cercando di convincere gli inglesi sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto, ma è chiaro che l’inserimento della Roma scombina i piani bianconeri, anche perché qualora il City entrasse nell’ordine delle idee di cedere il difensore ex Fiorentina, lo farebbe molto più volentieri in via definitiva e per arrivare ad una pedina, come Benatia, considerata fondamentale per la crescita della squadra di Pellegrini.