Guerra Benatia-Roma: “Mi alleno da solo”. I bookmakers sanno già dove andrà…



by   |  LETTURE 2445

Guerra Benatia-Roma: “Mi alleno da solo”. I bookmakers sanno già dove andrà…

La storia d’amore tra Benatia e la Roma sembra veramente al capolinea. L’offerta di rinnovo di Sabatini ha scatenato un vortice di accuse e contro-repliche tra il giocatore e la società dal quale è difficile uscire.

Il difensore, forte di estimatori importanti e munifici, parla di offerta indecente e di promesse non mantenute, la dirigenza giallorossa per ora tace e si limita a ricordare l’esistenza di un contratto in essere e non di prossima scadenza (2018).

Senza rinnovo, e conseguente adeguamento, il divorzio è praticamente certo, tanto che lo stesso Benatia avrebbe confidato ad alcuni amici l’intenzione di non presentarsi al prossimo ritiro. E come spesso accade oramai, la comunicazione e le notizie viaggiano su twitter.

Proprio ieri il giocatore ha lanciato un cinguettio decisamente criptico (o forse neanche troppo) alimentando i venti di guerra: “Allenamento da solo a 40 gradi – ha scritto sul suo profilo ufficiale con tanto di foto a testimonianza – Un massacro ma bisogna arrangiarsi”.

Alcuni tifosi giallorossi hanno provato ad interagire, chiedendogli se rimarrà a Roma o meno, ma non hanno ottenuto rassicurazioni. Chi, invece, ha molte certezze sono i bookmakers internazionali, secondo i quali il futuro di Benatia è già scritto e assolutamente ben delineato.

Come riporta Agipronews, infatti, i bookies scommettono fortemente sul Manchester City, quotato molto basso a 1,5, a testimonianza che l’affare sarebbe ormai ben avviato (per non dire quasi concluso). Con buona pace di tutti i romantici del calcio, ma anche della Roma che dall’affare conta di incassare oltre 35 milioni di euro (Sabatini avrebbe già rifiutato un’offerta del Bayern da 33 milioni).