Un ex milanista non trova pace: a Torino per rilanciarsi

Maxi Lopez cerca di ritrovarsi alla corte di Ventura

by   |  LETTURE 1362
Un ex milanista non trova pace: a Torino per rilanciarsi

Sembra non esserci pace per Maxi Lopez. L’ex giocatore del Milan, dopo Catania, non s’è più ritrovato. I sei mesi passati con la maglia rossonera nel 2012 non gli sono serviti per tornare ad essere il bomber implacabile visto in Sicilia.

Ma ora tenta il definitivo rilancio andando a Torino, alla corte di Gianpiero Ventura, un mago nel resuscitare giocatori dati per finiti. Una scommessa da entrambe le parti. L’attaccante argentino, ex River Plate e Barcellona, arriva in granata a titolo definitivo, nello scvambio con Larrondo che invece vestirà la maglia del Chievo nella speranza di essere riscattato a fine stagione. Dunque continua il giro d'Italia di Maxi Lopez dopo Catania, Milan, Sampdoria e Chievo.