Napoli: Strinic c'e', Gabbiadini no

Ripresa degli allenamenti con la Samp per l'italiano

by   |  LETTURE 980
Napoli: Strinic c'e', Gabbiadini no

Strinic ha superato le visite mediche con il Napoli e può quindi essere considerato a tutti gli effetti un calciatore dei partenopei. Scaduto il contratto con il Dnipro, il difensore croato si è sistemato alla corte di Benitez, che è stato quindi accontentato: puntellare il pacchetto arretrato era la priorità dello spagnolo.

Con il Dnipro, Strinic ha disputato 85 gare segnando 4 reti nelle ultime tre stagioni. In nazionale, il 27enne ha disputato 33 incontri invece, senza trovare mai la via del goal. E Gabbiadini? La situazione ha rallentato, ma non c'è da preoccuparsi: l'italiano è rimasto a Genova per allenarsi con il suo club, ma quando un paio di tifosi si sono avvicinati chiedendogli "dovremo tifare un pò Napoli nel 2015?", Manolo ha sorriso, come ad indicare che la trattativa è in fase di decollo.

Ora l'ala dovrà dimostrare di essere all'altezza di una big e di una piazza con grandi aspettative e pretese come Napoli, ma siamo certi che il ragazzo non si tirerà indietro, ora che Mihajlovic gli ha forgiato il carattere che sembrava non avere fino a pochi mesi fa.

Per il bene di Napoli e della nazionale italiana, ci si augura che Gabbiadini si dimostri pronto per i grandi palcoscenici.