Gasperini: "Momento così, facciamo fatica"



by   |  LETTURE 240

Gasperini: "Momento così, facciamo fatica"

Gian Piero Gasperini ha commentato la sconfitta interna contro il Verona: "E' un momento così che facciamo fatica. Creiamo molte opportunità come è successo anche a Cesena. Questa sera forse anche di più almeno fino al calcio di rigore loro che era la prima volta che si sono presentati in area.

E' un momento non fortunato. Un po' di stanchezza, un po' di mancanza di condizione qualcuno. Dobbiamo recuperare al meglio. E' anche una partita che è girata strana perché l’Atalanta questa sera aveva l'opportunità di fare un altro risultato"

Le parole di Gasperini

"Bisogna accettare questo momento e fare delle analisi lucide e poi ripartire. Questo è un campionato molto difficile e molto equilibrato dove le partite possono prendere pieghe diverse rispetto all'andamento della stessa.

Stasera è stata una di quelle partite. Avevamo la superiorità sull'avversario, abbiamo creato diverse situazioni pericolose e nel momento che potevamo andare in gol siamo andati sotto. Questo ci ha complicato un po'

Non è facile prevedere il recupero. Sotto l'aspetto della prestazione, almeno fino ad un certo punto della gara, la squadra ha fatto bene" Gian Piero Gasperini aveva celebrato l'impresa di Liverpool: "Vincere qui contro una squadra di questo valore è una grandissima soddisfazione.

Oltre che fondamentale per il cammino in Champions. Abbiamo fatto una grande partita riuscendo a esprimere i nostri concetti. Loro avevano qualche giocatore diverso rispetto all'andata, ma noi abbiamo giocato una partita migliore riuscendo a essere compatti e vicini, giocando tecnicamente bene.

E' un risultato meritato" "L'inserimento di Pessina ha aiutato molto. E' una soluzione, poi con Gomez e Ilicic davanti abbiamo giocato molto. Per altre partite abbiamo pronte altre soluzioni. Sono felice per lui, deve ritrovare la convizione di tornare in area.

Questo gol è davvero molto importante" "La partita decisiva sarà con l'Ajax, vedremo quanti risultati avremo a disposizione. Vogliamo continuare in Champions, ma ci giocheremo tutto ad Amsterdam.

Per me questo è uno stadio che tutti vedono come la storia del calcio. Questo successo ci deve dare la spinta. Aver vinto su questo campo è forse il successo migliore di sempre come prestigio", aveva concluso Gasperini.