Osimhen al Napoli, ormai è fatta



by   |  LETTURE 248

Osimhen al Napoli, ormai è fatta

Victor Osimhen è ormai un giocatore del Napoli. La conferma arriva direttamente dal dg del Lille, Marc Ingla, secondo quanto riporta L'Equipe.

Osimhen, la situazione

"Siamo nell'ultima fase. Il giocatore ha fatto la sua scelta, è un rimpianto vederlo partire, ma dobbiamo essere consapevoli della situazione del mercato.

Per lui e la sua famiglia, questa può essere un'opportunità eccezionale. Non possiamo non valutare quel è il nostro modello economico. Dati i parametri del nostro club non dobbiamo solo considerare l'importo del trasferimento ma anche lo stipendio offerto al giocatore.

Noi non siamo una destinazione finale. Da noi i giocatori crescono, usano il loro talento, ma costruiamo anche le basi per le loro carriere future. È la vita di un club e del mercato" Aurelio De Laurentiis intanto ha tenuto una lunga conferenza stampa ricca di spunti.

"C'era l'indicazione folle della Lega di ricominciare il prossimo campionato il 12 di settembre. Secondo me la Serie A dovrebbe partire verso la fine di settembre. L'ideale sarebbe il 4 ottobre" "Gattuso è un uomo risolto, non cerca soldi e ama il suo lavoro.

Se a Castel di Sangro inizierà il suo ciclo? C'è bisogno di sottolinearlo? Quando Ancelotti ha compiuto 60 anni, a tavola c'era anche Gattuso e ho avuto l'opportunità di parlargli per tre ore e sono rimasto positivamente impressionato da lui.

E' appagato sia sul piano personale per le vittorie conquistate, sia sul piano economico. Mi ha dato l'impressione di uno che ama la sua professione" "Avete visto il Sassuolo, quanti gol ha fatto quel Caputo a 32 anni? Bisogna essere umili, modesti e pedalare.

Senza fare proclami, che poi potrebbero costare cari. Non si sa mai cosa può succedere... Napoli da Champions? Il Napoli è sempre stata una macchina da Europa.Quest'anno abbiamo avuto un incidente ancelottiano, ma stiamo rimediando" Osimhen se lo augura.