Martinez: "Mertens tra i migliori al mondo"



by   |  LETTURE 220

Martinez: "Mertens tra i migliori al mondo"

Il commissario tecnico del Belgio, Roberto Martinez, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato di Dries Mertens.

Le parole di Martinez

"Non immaginavo questo record con la maglia del Napoli, arrivando dall’Olanda.

E’ uno dei più grandi attaccanti al mondo, con la nazionale belga ha collezionato tante presenze. E’ contento con la maglia del Napoli, stiamo parlando di un giocatore che potrebbe giocare ovunque e lui ha scelto Napoli"

"Parlato con lui del rinnovo? Ho parlato con lui prima del rinnovo, è stato un periodo intenso legato al Coronavirus. Sono anni che Dries gioca a grandi livelli, essendo arrivato a scadenza è diventato un attrazione per i club europei, ma la sua idea è sempre stata quella di restare a Napoli per continuare il progetto, bravo il Napoli a dargli modo di restare felice.

Ora Dries si iscrive nella lista di nomi che hanno fatto la storia del Napoli come Maradona o Hamsik" "Quando smetterà di giocare? Lo immagino per tanti anni in campo, sarà un top coach. Non stiamo parlando di un individualista ma ha una visione collettiva, di spogliatoio, quando avrà fatto il percorso sarà un grande allenatore, anche per il suo modo di vedere le partite, ma passerà molto tempo.

In nazionale gioca sulla destra perché ci sono attaccanti come Lukaku ed Hazard, ma lui è un attaccante modello, bravo Sarri a trovare una nuova collocazione per lui ma bravi anche Insigne e Callejon a creare spazi per lui.

Una delle sue qualità riguarda anche la fase difensiva, è importante nel calcio moderno saper difendere. Napoli è una città fantastica per i giocatori stranieri che riescono ad adattarsi subito, c’è una connessione diretta tra i giocatori ed il pubblico"

"Castagne elemento adatto per Gattuso? Mi piace molto il Napoli di Gattuso, è una squadra che gioca con fiducia ed effettua un pressing molto alto, è un piacere vedere questa squadra. Castagne è cresciuto tantissimo, è un ragazzo ambizioso che può ambire sicuramente a giocare nei top club", ha concluso Martinez.