Inzaghi: "Il derby deve essere nostro"

La Lazio di Inzaghi vuole continuare a vincere

by   |  LETTURE 192
Inzaghi: "Il derby deve essere nostro"

Sicuramente soddisfatto il tecnico della Lazio Simone Inzaghi. I biancocelesti hanno battuto la Sampdoria per 5-1, con Ciro Immobile assoluto protagonista e autore di una tripletta, 23esimo gol in 19 partite per l'attaccante italiano.

"Ciro ha risposto bene. Noi sicuramente siamo in un ottimo momento, lo stiamo meritando. In queste partite abbiamo avuto delle defezioni ma la squadra è rimasta sempre compatta e unita. Avevamo contro una squadra in salute, abbiamo fatto diventare semplice una partita che non lo era.

È un segnale forte e chiaro da parte dei ragazzi, credono nel lavoro che portiamo avanti e nelle nostre conoscenze con questo modulo. Abbiamo questa fortuna, siamo un gruppo che lavora bene durante la settimana. Io sono molto contento ma non dobbiamo fermarci, dobbiamo continuare.

Domenica c'è il derby dobbiamo guardare avanti" "Non guardo le altre, io guardo la mia squadra, ho un gruppo serio che sa come affrontare le partite. Oggi la Sampdoria non è stata un problema perchè abbiamo avuto il miglior approccio alla gara.

Per contare i record di Ciro ci vuole un po' di tempo, lui è un grandissimo uomo squadra. L'ho capito quasi subito, è il terzo capitano dopo Lulic e Parolo. Al di là del gol, lui va oltre, è un uomo spogliatoio" "Non ridurrei tutto a una sola gara, mai come quest'anno abbiamo lavorato bene in ritiro.

Abbiamo pareggiato un derby dove meritavamo di più. Io penso che la squadra creda in quello che proponiamo. La dodicesima di fila è il nostro obiettivo, so cosa rappresenta un derby ma non posso permettermi di pensare a quella gara, martedì abbiamo la Coppa Italia contro il Napoli"