Ziyech: "Sono stato vicino alla Roma"

Il marocchino svela un retroscena di mercato

by   |  LETTURE 239
Ziyech: "Sono stato vicino alla Roma"

Hakim Ziyech, trequartista dell’Ajax, conferma di essere stato a un passo dalla Roma. L'esterno marocchino ha concesso un'intervista al sito ad.nl tornando a parlare della trattativa con il club giallorosso, diretta in principio dall'allora diesse Monchi: “Il Siviglia è stata un’opzione concreta la scorsa estate.

È sicuramente un bel club, ma c’era il direttore sportivo Monchi che l’anno prima voleva portarmi alla Roma. Andava tutto bene fino a quando lui non si è fatto più sentire. Sarei quindi dovuto andare nel suo club? No.

Ora vedrò che cosa succederà la prossima estate“. Un rapporto non sereno quello tra il marpcchino e l'ex dirigente della Roma che ha lasciato probabilmente brutti ricordi in gran parte dei tifosi della Roma.

Ad oggi il giocatore è ancora nelle file dell'Ajax, squadra con cui gioca dal 2016. Con gli olandesi in 103 presenze e segnato 37 gol. Negli ultimi anni è stato sempre il migliore dei suoi, non a caso la dirigenza olandese ha deciso di tutelarsi rinnovandogli il contratto fino al 2022, un grande talento che in una situazione di difficoltà avrebbe potuto fare bene alla Roma, ma alla fine Monchi ha virato su altre scelte.