"La Juventus ha nel mirino Ter Stegen"



by   |  LETTURE 316

"La Juventus ha nel mirino Ter Stegen"

Marc-André Ter Stegen, portiere tedesco classe 1992, è ormai un'istituzione al Barcellona. Il numero uno dei blaugrana è arrivato in Catalogna nel 2014 per una cifra complessivo di 15 milioni di euro dal Borussia Moenchengladbach.

Pian piano si è guadagnato sempre più spazio diventando uno dei portieri più forti al mondo tanto da attirare l'attenzione dei top club europei. Stamane, infatti, il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo apre con la notizia di un interesse da parte di Bayern Monaco, Psg e Juve.

La Juventus sembra cercare un sostituto che possa competere con Szczesny. vista anche l'età di Gianluigi Buffon, sempre più vicino al ritiro, e l'addio probabile di Mattia Perin, già vicino nei mesi scorsi al Benfica.

La Juve, inoltre, avrebbe bisogno anche di vendere per poter fare cassa e non avere problemi con il Fair Play finanziario, pertanto, secondo quanto riferisce Mundo Deportivo, i soldi per investire su Ter Stegen potrebbero arrivare dalle cessioni di Dybala e Rabiot.

Ter Stegen, intanto, ha ormai trovato il feeling con l'ambiente e la sua volontà sarebbe quella di chiudere la carriera con il Barcellona. Il suo contratto scadrà a giugno 2022, ma, secondo Mundo Deportivo, già il prossimo anno potrebbero avviarsi i colloqui con i vertici societari blaugrana per blindarlo.

La sua clausola rescissori è di 180 milioni di euro, una cifra importante ma che sembra non spaventare le pretendenti. Sul portiere tedesco, sempre secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, ci sarebbe un forte interesse anche da parte di Bayern Monaco e Psg.

I bavaresi stanno attraversando un importante cambio generazionale e l'ingresso di Kahn nella dirigenza, prima come membro esecutivo e poi come nuovo CEO dal 1° gennaio 2022, potrebbe rivelarsi determinante. L'ex numero uno e capitano dei bavaresi, infatti, è un grande estimatore di Ter Stegen e lo vedrebbe come un degno erede di Neuer.