Intervista a Thiago Motta post Inter-Genoa Parte 1

Intervista a Thiago Motta post Inter-Genoa Parte 1

by   |  LETTURE 226
Intervista a Thiago Motta post Inter-Genoa Parte 1

L'allenatore del Genoa Thiago Motta arriva nella sala stampa dello stadio di San Siro per un ulteriore commento della partita persa malamente contro l'Inter. FcInterNews.it, presente col proprio inviato, vi riporta le sue parole: Questa mattina è stato diffuso un tweet su Diego Lopez che sarà presentato il 27.

Come ti sei sentito?
"Non ho i social, non mi interessa. La sola cosa è la squadra, i miei giocatori. Sono triste perché il risultato non è stato quello che volevamo noi, potevamo fare meglio questa sera"

Cosa potrà succedere dopo stasera?
"Io in questo momento mi aspetto di tornare subito ad allenarmi e lavorare. Credo molto in questo gruppo, in questi giocatori. Sappiamo tutti le difficoltà e quello che è in gioco, ma dobbiamo continuare sulla strada che ho chiesto di intraprendere dal primo giorno ai giocatori e che loro hanno accettato nel miglior modo.

Ho grande fiducia nel gruppo" La classifica è quella che è, la squadra ha provato a giocare ma si è mostrata molto perforabile. Ora serve più mentalità difensiva?
"Mai chiesto calcio champagne, ma calcio di squadra, dove si difende e si attacca tutti.

Dieci difensori non è la strada giusta, ma anche se giochiamo avanti o indietro va fatto da squadra. Questa è la strada per uscire da questa situazione, anche se non riusciamo a segnare non penso che il problema sia solo degli attaccanti ma di tutta la squadra" Fonte: fcinternews.it