Milik: "Con Ancelotti abbiamo sbagliato tutti"



by   |  LETTURE 268

Milik: "Con Ancelotti abbiamo sbagliato tutti"

Milik è uno di quei giocatori che al Napoli sta facendo molto bene ogni volta che viene chiamato in causa, ma per via dei diversi infortuni e acciacchi, molto spesso non trova continuità. L'attaccante polacco adesso però vuole mantenere la buona forma e vuole aiutare il Napoli a rialzarsi da questo momento negativo e ha parlato anche di Carlo Ancelotti: "Cresceremo anche come uomini e serate come quella di ieri - ha spiegato il polacco ai microfoni di Sky Sport, riferendosi alla cena di Natale di ieri sera - possono aiutarci a venirne fuori tutti insieme.

Ancelotti? Non voglio tornare indietro e parlarne, abbiamo sbagliato tutti. Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere. Questa classifica non può essere la nostra, vogliamo la Champions"

Sul nuovo tecnico Rino Gattuso ha detto: "Dobbiamo seguirlo e lasciare il cuore in campo, lui ha idee e carattere. Lui adotta il 4-3-3 e tanti di noi hanno sempre giocato così. Bilancio personale? Il mio è un bel momento, ma non posso essere felice, ora bisogna pensare al Sassuolo e dover vincere per forza mette pressione" Sulle voci di un Ibrahimovic vicino al Napoli: "Difficile, lui e Fernando (Llorente ndc) sono grossi"