Napoli: Gattuso applaudito prima della cena di Natale



by   |  LETTURE 240

Napoli: Gattuso applaudito prima della cena di Natale

Oggi il Napoli ha ripreso ad allenarsi a Castel Volturno e Rino Gattuso ha utilizzato i due giorni di pausa dopo la sconfitta subita al San Paolo con il Parma per studiare in maniera più approfondita le caratteristiche dei suoi nuovi giocatori e per individuare le scelte e la tattica migliore da attuare, almeno fino a quando non si aprirà il mercato invernale.

Oggi la squadra si è allenata con le sole assenze di Maksimovic e Koulibaly che hanno subito infortuni muscolari. Gattuso a partire dalla prossima partita, in programma domenica sera a Reggio Emilia con il Sassuolo, potrà contare di nuovo sull'apporto di Ghoulam rimasto per lungo tempo fermo ai box per il riacutizzarsi di vecchi problemi.

Il franco-algerino già da qualche giorno si sta allenando regolarmente con i compagni. In serata la squadra, assieme a tutti i dirigenti e lo staff, accompagnati dalle mogli, per un totale di 125 invitati, si è ritrovata in un ristorante al Vomero per la tradizionale cena di Natale e lo scambio di auguri.

All'esterno di Villa D'Angelo Santa Caterina non c'e' stata contestazione, ma solo ovazioni per i giocatori e soprattutto per mister Gattuso che e' stato uno dei primi ad arrivare. Applausi per Malcuit e anche Lorenzo Insigne e la sua Jenny hanno avuto un coro a favore.

Si temeva che il capitano potesse essere preso di mira come al San Paolo sabato scorso. De Laurentiis e' rimasto in silenzio davanti alle telecamere e subito e' entrato nel ristorante che affaccia sul Golfo di Napoli.

I piu' acclamati sono stati Koulibaly, Fabian, Ghoulam e Gattuso. "Grande Rino", e' stato il coro. Tutti insieme allo stesso tavolo i calciatori per la cena. Poi alla fine c'e' stato lo scambio dei regali