Ibra: "Posso giocare fino a 50 anni"

Ibrahimovic non vuole ritirarsi, almeno a breve

by   |  LETTURE 205
Ibra: "Posso giocare fino a 50 anni"

E' il sogno invernale di molte squadre, ma per adesso non ha preso nessuna decisione. Parliamo dello svedese Zlatan Ibrahimovic, che dopo essersi svincolato dai LA Galaxy, non ha ancora deciso la sua prossima meta. Molte squadre lo vogliono nonostante i 38 anni, tra queste troviamo il Milan e il Bologna, mentre all'estero sono diverse le squadre che vorrebbero accaparrarsi il campione svedese.

Ma in attesa di decidere se accettare o meno la proposta del Milan, l'attaccante svedese si confessa a La Gazzetta dello Sport e fa capire quanto gli piacerebbe tornare al Milan: "Milano è la mia seconda casa.

Ho dei ricordi meravigliosi e ci vive una delle persone in cui ho maggior fiducia. Amo gli italiani e la loro genialità. Il mio cuore non è mai andato via da lì. Amo scegliere, non essere scelto. Non sono diventato imprenditore.

Sono nato imprenditore e diventato calciatore" Sul Bologna e sul suo futuro: "Con Sinisa mi sento spesso. È un amico, una persona eccezionale, un uomo raro. Posso giocare ai miei livelli fino a 50 anni. Se c’è un progetto che mi stimola, posso assolutamente farlo.

Ho appena concluso l’esperienza a Los Angeles, è stata fantastica, rimarrà indelebile nei miei ricordi. Avevo voglia di questa avventura. Ora siamo in due a essere eroi dei due mondi: io e Giuseppe Garibaldi"