Inzaghi: "Abbiamo fatto bene ma è una brutta situazione"

La Lazio vince e rimanda all'ultima giornata la questione qualificazione

by   |  LETTURE 198
Inzaghi: "Abbiamo fatto bene ma è una brutta situazione"

Pesante vittoria interna della Lazio contro il Cluj. La squadra allenata da Simone Inzaghi ha battuto la squadra romena per 1-0 e la qualificazione è appesa letteralmente ad un filo, ma Inzaghi non smette di crederci: "Ce la giochiamo all'ultima partita, speriamo che il Celtic vada a giocarsela in Romania.

Noi faremo il nostro col Rennes. Battere il Cluj non era così scontato, abbiamo approcciato bene il match e dovevamo fare un gol in più nel primo tempo. Nella ripresa abbiamo sofferto la loro fisicità"

"Credo un po' di più alla qualificazione, ma cresce l'amaro in bocca perché non meritavamo di essere in questa situazione per quello fatto in campo. E' un percorso di crescita e abbiamo fatto una buona partita.

Siamo ancora in corsa, vedremo cosa succederà" "In più si sacrificano e quando stanno bene cerco di metterli sempre tutti in campo. Nonostante questo abbiamo raggiunto un equilibrio e la fase difensiva funziona bene, abbiamo ampi margini di crescita"

Per il salto di qualità manca qualcosa: "Dobbiamo cercare di fare più gol per quello che costruiamo. Stiamo facendo bene, ma potremmo fare ancora meglio perché davanti creiamo tanto ma non siamo così prolifici.

Ho qualità davanti e anche gli esterni potrebbero fare più gol. Non dobbiamo arrivare negli ultimi 10 minuti di partita con la partita aperta, perché per quanto costruiamo dovremmo poterle chiudere prima le partite"