Serie B: vengono squalificati in sei per una giornata



by   |  LETTURE 316

Serie B: vengono squalificati in sei per una giornata

Il Giudice Sportivo ha comunicato le sue decisioni, una volta terminata la tredicesima giornata di Serie B: sei calciatori sono stati squalificati per un turno. Fermato Marco Migliorini, giocatore della Salernitana, il giocatore veneto paga la "doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara"

Gli altri cinque non sono stati espulsi ma hanno raggiunto il limite massimo di ammonizioni. Questi giocatori sono: Salvatore Aloi, giocatore del Trapani, per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); Michele Castagnetti, giocatore della Cremonese, per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); Riccardo Idda, giocatore del Cosenza, per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); Manuel Iori, giocatore del Cittadella, per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); Nikola Ninkovic, giocatore dell'Ascoli, per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Unico fermato tra i dirigenti il ds dell'Empoli Pietro Accardi, squalificato per due giornate e multato di 3.000 euro "per avere, al 49° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo agli Ufficiali di gara un'espressione irriguardosa; alla notifica del provvedimento di espulsione reiterava la protesta con un atteggiamento irriguardoso; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale"​