Grosso: "Se Balotelli non si mette a disposizione, va via"

Il tecnico parla dell'esclusione di Mario Balotelli

by   |  LETTURE 287
Grosso: "Se Balotelli non si mette a disposizione, va via"

Ha fatto molto scalpore prima del match con la Roma l'esclusione di Mario Balotelli dai convocati della partita. Il neo tecnico del Brescia Fabio Grosso lo ha mandato negli spogliatoi durante l'allenamento del venerdì perchè, a quanto sembra, il giocatore era svogliato e non dava il massimo.

Sia la società che il presidente Cellino hanno provato a minimizzare l'accaduto ma si parla anche di trasferimento già a gennaio, il Galatasaray sembra molto interessato all'attaccante. Seconda partita e seconda sconfitta sulla panchina del Brescia per Fabio Grosso, che dopo il 4-0 subito in casa contro il Torino due settimane fa esce sconfitto anche dall'Olimpico di Roma.

Ma il tecnico nel post partita a Sky ha parlato dell'esclusione del suo numero 45: "Abbiamo difeso con ordine e dopo il primo gol abbiamo ceduto, è un brutto segnale: non possiamo mollare le partite. Balotelli? Io conosco la mia squadra che ha meno certezze per colpa di qualche sconfitta.

Di Mario si parla sempre e lui può essere un protagonista se è determinato ma la scelgo io se c'è o no come nella prima partita. Non basta saper segnare e tirare forte: deve mettersi a disposizione perché se non lo fa, facciamo noi fatica a sorreggerlo"