Il VAR viene introdotto in Serie B

L'annuncio, a sorpresa, della serie cadetta

by   |  LETTURE 158
Il VAR viene introdotto in Serie B

Arriva la svolta in Serie B. L’ha stabilito l’assemblea della Lega B, approvando (19 voti a favore su 20) l’utilizzo del supporto tecnologico per gli arbitri. E’ una vittoria del presidente Mauro Balata, che sin dall’inizio del suo mandato l’ha chiesta anche per il suo campionato.

Dal girone di ritorno di questo campionato sarà usata offline in via sperimentale per formare gli arbitri, ma a partire da playoff e playout sarà fissa ed effettiva. Il VAR sarà poi presente dall'inizio nella prossima stagione.

Una grande innovazione per il calcio italiano. Si anche se in Italia il VAR c'è da qualche anno, il suo arrivo in Serie B dimostra lo sviluppo tecnologico che il calcio sta prendendo negli ultimi anni; anche perchè in Inghilterra fino ad ora gli arbitri lo stanno usando male e non è molto gradito ai tifosi inglesi, questo fa capire la qualità degli arbitri presenti ad oggi in Italia.

Il comunicato ufficiale della Lega Serie B è arrivato su Twitter: "Serie BKT accresce il suo valore introducendo il VAR! Nel corso di questa stagione si svolgerà la fase di test che vedrà dai playoff/playout 19/20 e nella regular season delle successive l'utilizzo dello strumento che garantirà un maggiore prestigio al campionato cadetto"