Inzaghi: "Contro la Fiorentina dobbiamo dare il 120%"

Il tecnico biancoceleste carica i suoi in vista del match contro la Viola

by   |  LETTURE 101
Inzaghi: "Contro la Fiorentina dobbiamo dare il 120%"

Simone Inzaghi è consapevole del duro match che aspetta i suoi contro la Fiorentina. Il tecnico ha cercato di risollevare l'animo dei suoi che in Europa League hanno subito una sconfitta, non meritata, contro il Celtic: ""A Glasgow abbiamo fatto una grande partita, il rammarico è non aver chiuso la sfida.

C'è mancato cinismo" Le fatiche europee si faranno sentire: "Siamo stanchi, ma dobbiamo fare meglio in difesa. Contro la Fiorentina dovremo dare tutti il 120%" "Contro il Celtic abbiamo fatto una delle migliori prestazioni, senza però ottenere il risultato.

Dobbiamo credere in quello che facciamo e proponiamo, non è da tutti giocare con quella personalità al Celtic Park e avremmo meritato di più. La sfida con la Fiorentina è importante perché abbiamo gli stessi punti in classifica e siamo entrambe in un buon momento"

"Dobbiamo fare in modo che partite come quella di giovedì non capitino più. I risultati arrivano attraverso le prestazioni e se all'inizio difendevamo meglio, ora dobbiamo lavorare di più in fase di non possesso.

Contro il Celtic sono arrivati errori individuali" Immobile, spiega il tecnico, non è stato usato in Europa League per prepararlo al meglio in vista del match contro la Fiorentina: "Immobile non ha giocato in Scozia per averlo a Firenze, uno con le sue caratteristiche in campo fa fatica a fare una partita ogni tre giorni.

Sceglierò tra Caicedo e Correa, chi recupererà meglio giocherà. Abbiamo diversi giocatori stanchi e speriamo che non siano problemi muscolari, deciderò all'ultimo la formazione. Dovremo dare tutti il 120%"