Fabio Capello critica Manolas

L'ex allenatore ha attaccato il difensore del Napoli

by   |  LETTURE 160
Fabio Capello critica Manolas

Fabio Capello, prima del match del Napoli contro il Salisburgo, ha attaccato duramente Kostas Manolas. Il motivo? Il giocatore ha saltato l'importante sfida di Champions per un acciacco al costato subito durante l'ultima partita di campionato contro il Verona.

Ancelotti, di conseguenza, è stato obbligato a non convocarlo neanche in panchina e ha schierato titolare Luperto. L'ex allenatore di Milan, Roma e Juventus, ora opinionista di Sky Sport, ha commentato aspramente la decisione di Manolas, che secondo il suo pensiero avrebbe potuto sforzarsi di giocare contro il Salisburgo per il bene del Napoli, impegnato in una gara decisiva e senza difensori in panchina.

Capello ha ricordato un suo compagno di squadra ai tempi della Juventus, Sandro Salvadore: "Ai miei tempi Salvadore giocò con le costole incrinate. Un eroe? No no, se uno vuole può farlo..." . La dirigenza del Napoli, con Giuntoli, ha provato a difendere il difensore greco: ""Non ce l’ha fatta, l’abbiamo imbottito di antidolorifici ma aveva male, Ancelotti ha scelto di mandarlo in tribuna"

Possibile ritorno per il giocatore durante la prossima giornata di Serie A in cui il Napoli affronterà in trasferta, domenica alle 15:00, la Spal.