Cronaca Lanciano-Torrese (Parte 4)

La cronaca di Lanciano-Torrese 2-1 (Parte 4)

by   |  LETTURE 255
Cronaca Lanciano-Torrese (Parte 4)

“Sono soddisfatto della prestazione – commenta mister Di Pasquale nel dopogara – gran parte della formazione era composta da ragazzi o giocatori che non avevano giocato con continuità fino ad oggi.

Ho voluto anche sperimentare delle situazioni differenti a livello di interpretazione dei ruoli, ad esempio con Minchillo esterno basso, e devo dire che le risposte sono state buone da parte di tutti. Chiaramente non posso essere contento della gestione del secondo tempo – sottolinea il tecnico lancianese – ma credo che un po’ di attenzione sia venuta meno anche a causa della mancanza di calcio giocato per diversi elementi che erano fuori da mesi.

Potevamo sicuramente evitare di prendere goal, ed allo stesso modo avremmo potuto concretizzare le diverse occasioni avute per andare sul 3-0, ma questo non è successo e quindi al ritorno sarà una partita apertissima.

Sono colpito in positivo dalle prestazioni dei giovani del vivaio che abbiamo impiegato: Ciaccio era all’esordio assoluto e ha avuto un ottimo atteggiamento mascherando alla perfezione il fatto che fosse un classe 2002, ma amalgamandosi ottimamente all’interno della squadra, così come Del Bello che qualche assaggio di Prima Squadra l’aveva avuto già e che si sta confermando su ottimi livelli.

Stesso discorso per Zela, che avrebbe potuto coronare una grande prestazione con un goal, ma purtroppo ha peccato in lucidità. Ora – chiosa Di Pasquale – siamo già proiettati alla prossima sfida; domani ci alleniamo per preparare al meglio la gara di Raiano contro i Nerostellati, un match impegnativo in cui dovremo dare il massimo per ottenere un buon risultato”.

LANCIANO (4-3-3): Di Vincenzo, Shipple, Minchillo, Giancristofaro (25’ st Natalini), Lucarino, Ciaccio (12’st Sassarini), Di Rocco (30’ st Gragnoli), Zela, Del Bello (40’ st Malvone), Verna, Sardella.

A disposizione: Forti, Caniglia, Tidiane, Petrone, Luciani. Allenatore: Giuseppe Di Pasquale. TORRESE (3-5-2): Abate, Nardone (12’ st Casimirri), Maloku, Petronio, Ferri, Fuschi, Kruger (3’ st Di Sante), Titianu, De Angelis, Tini (41’ st Di Federico), Ranieri (39’ st Chicchiarelli).

A disposizione: D’Ostilio, Nocella, Mosca, Compagnoni, Rodia. Allenatore: Remigio Cristofari. Reti: Del Bello (L) 7’ pt, Shipple (L) 12’ pt, Di Sante (T) 33’ st. Arbitro: Pellegrino di Teramo. Ammoniti: Shipple (L), De Angelis (T), Kruger (T).. Espulsi: De Angelis (T). Spettatori: 200 circa. Foto Andrea Colacioppo Fonte: lancianocalcio1920.it