Conferenza stampa di Braglia in merito al Cosenza

Conferenza stampa di Braglia in merito al Cosenza

by   |  LETTURE 274
Conferenza stampa di Braglia in merito al Cosenza

Queste le dichiarazioni del tecnico rossoblu Piero Braglia nell’immediato post gara allo stadio di Cosenza: “Il Livorno stava meglio di noi. Abbiamo fatto bene solo nei primi cinque minuti, dopo siamo spariti dando una dimostrazione di impotenza.

Avrei dovuto cambiare tutti a fine primo tempo. Spero sia stato solo un problema fisico. Qualcosa dovremo fare perché lasciamo troppo solo lì davanti Riviere. Senza quell’invenzione non avremmo mai pareggiato.

Cercheremo di recuperare più velocemente possibile elementi come Carretta. Bisogna stringere i denti perché è un momento difficile. Se perdiamo serenità andiamo in paura e non concludiamo nulla. Tutto ciò in un ambiente molto maturo, che non ci ha mai contestati"

E ancora: "Bisogna cambiare atteggiamento, siamo passivi e remissivi e non va bene. La soluzione ai problemi devo trovarla io. Non siamo felici di giocare così, siamo abituati a far vedere uno spettacolo migliore.

Lavoriamo a testa bassa e in silenzio. Abbiamo rischiato di brutto nel primo tempo, cerchiamo di sfruttare quello di buono che abbiamo in questo momento. Diamoci da fare da subito, abbiamo quattro giorni prima di Frosinone. Penserò a qualcosa di diverso perché così non basta.

Necessitiamo di gente che abbia fame, che corra e che pedali in campo. Pierini? Tecnicamente è fortissimo, deve metterci più passione" Fonte: amaranta.it