Conferenza stampa di Fonseca pre Europa League - Parte 2

Conferenza stampa di Fonseca nel pre Europa League

by   |  LETTURE 114
Conferenza stampa di Fonseca pre Europa League - Parte 2

Nelle prime tre partite abbiamo visto che Pastore è inserito completamente nelle rotazioni. Cosa può dare a questa squadra?
"Pastore è un giocatore di cui bisogna comprendere il passato, viene da una stagione difficile e sta tornando al meglio della condizione.

Ha grande qualità, è un giocatore intelligente, è tecnicamente speciale e può essere utile. La speranza è che possa stare bene, è sotto gli occhi di tutti che sia un giocatore di grande livello.

Inoltre, dal primo giorno è stato un professionista esemplare e una persona onesta, motivi per i quali conto su di lui. Bisogna capire le sue circostanze particolari, è un giocatore speciale che può risultare molto utile"

Una costante è che la Roma ha giocato bene per un'ora, per poi calare. Si è spiegato il perché? Era previsto nella preparazione?
"Ritengo che la squadra stia bene fisicamente, è vero che avevo accennato alla questione dell'ora di gioco, ma sono state partite diverse.

Contro il Genoa abbiamo finito in crescendo, nell'ultima partita la situazione è stata diversa, ma credo che fosse attribuibile al fatto che tanti giocatori venivano con gli impegni delle nazionali, giocatori si era evidenziata questa stanchezza.

Nel complesso, direi che la squadra fisicamente ha risposto bene" Contro il Sassuolo Pellegrini ha giocato una grande partita da trequartista. Ritiene che quello sia il ruolo dove può esprimersi meglio? Zaniolo giocherebbe a destra? È questa la formula che ha in testa?
"Io sto pensando solo alla prossima partita.

Pellegrini può ricoprire anche altri ruoli, così come Zaniolo. La mia attenzione è sulla prossima partita, non voglio guardare troppo in là. Avere giocatori duttili è un fattore altamente positivo" Fonte: vocegiallorossa.it