I voti al Napoli in Champions - Parte 3

I voti al Napoli in Champions League - Parte 3

by   |  LETTURE 84
I voti al Napoli in Champions - Parte 3

Quattro squadre e gerarchie già molto chiare. Il Salisburgo seppellisce sotto 6 pesanti reti il Genk e lancia il guanto di sfida a quelle che sulla carta restano le due grandi favorite nel girone. Dall’Austria, però, arriva un monito che non potrà e dovrà essere sottovalutato: massima attenzione agli uomini dalla bevanda che mette le ali.

Dopo aver battuto il Liverpool, non superare questo girone sarebbe una colpa più letale di indossare un calzino bianco ad un primo appuntamento. Cinque è il numero atomico del Boro, l’elemento in natura con il più alto carico di rottura ovvero il limite, in termini di sollecitazione esterna applicata, oltre il quale un materiale risulta definitivamente inservibile.

Sarà un caso che Allan sulle spalle abbia quel numero? Io non credo. Rimbalza sugli statuari avversari come una pallina da Flipper, sguscia come uno scooter in mezzo al traffico uscendo spesso con il pallone tra i piedi per ridare vita alla manovra azzurra.

Un afflusso continuo di ossigeno nel sangue al punto da finire stremato e con i crampi. Tutte le chiacchiere sulla fase difensiva terminano, in parte, col ritorno del vero Allan. Datevi alla cartomanzia se proprio volete dare i numeri… Fonte: tuttonapoli.net