La fine di un era, Diamanti lascia il Livorno

Anche la seconda esperienza in maglia amaranto giunge al termine, Alino lascia ufficialmente il Livorno

by   |  LETTURE 593
La fine di un era, Diamanti lascia il Livorno

La storia d'amore tra il Livorno e Alessandro Diamanti è ormai ai titoli di coda. Il fantasista, tra i protagonisti della clamorosa salvezza degli amaranto, nella scorsa stagione non rientra più nei piani della società.

I tifosi livornesi hanno sperato fino all'ultimo in un incontro tra le parti ma nella giornata di venerdì 5 luglio un post su Instagram di AD23 sembra davvero scrivere la parola fine alla vicenda. Un addio – implicito – alla società ma non alla città e ai suoi tifosi a cui Diamanti ha riservato ancora una volta parole al miele, ampiamente ricambiato nei commenti lasciati dai tifosi livornesi in calce al post.

Queste le parole di Diamanti: “Credo che nella vita certi amori non si scordino mai e con la città di Livorno è un Vero Grande AMORE. Non parlo di calcio ma di emozioni, di affetto ed umanità nei miei confronti che quest’anno, come 12 anni fa mi avete dimostrato incondizionatamente.

INSIEME, siamo riusciti a fare qualcosa di davvero incredibile! La vita è così bella perché ha mille sfaccettature e perché ci regala sempre mille sorprese. Guardo avanti , tenendomi stretto il bagaglio di stima che mi avete donato.

Forza Livorno! Sempre. Alino 23” Già, perché di ritirarsi Diamanti non ne ha alcuna intenzione e lo ha ribadito scherzosamente rispondendo a un commento scherzoso di Ciccio Valiani, altro perno della squadra che potrebbe lasciare Livorno.

Un doppio addio pesante che si farà sentire non solo in campo ma anche all'interno dello spogliatoio amaranto.