MondialiU20: Italia ai quarti, battuta la Polonia

Dal dischetto decide Pinamonti, super prestazione di Plizzari

by   |  LETTURE 226
MondialiU20: Italia ai quarti, battuta la Polonia

L'Italia batte la Polonia e accede ai quarti di finale del Mondiale U20. Terzo successo su quattro partite per gli Azzurrini, contro i padroni di casa e in uno stadio - quello di Gdynia - pieno e tutto a favore della squadra di Magiera, è pesantissimo perché vale la qualificazione ai quarti di finale, dove i ragazzi di Nicolato attendono la vincente del match tra Argentina e Mali, in programma martedì.

L'Italia affronterà la vincente tra cinque giorni, e spera di poter arrivare nuovamente in semifinale come due anni fa in Corea del Sud. Appuntamento venerdì 7 alle 18.30 a Tychy. Il match è stato deciso da un gol di Andrea Pinamonti direttamente su calcio di rigore, beffando il portiere polacco con un palloneto, freddezza invidiabile quella del giovane attaccante di proprietà dell'Inter, l'ultimo anno giocato al Frosinone.

Rigore concesso dall'arbitro spagnolo Gil Manzano al 37' del primo tempo per un fallo di mano di Steczyk su colpo di testa di Frattesi. Per Pinamonti è il secondo gol, dopo quello contro l'Ecuador. Oltre alla vittoria, c'è un'altra grande notizia per Nicolato: l'Italia aveva sette diffidati, e nessuno è stato ammonito.

E prima dei quarti, i cartellini gialli si azzerano. L'Italia ha ottime probabilità anche di vincere il Mondiale quest'anno, sperando che gli Azzurrini continuino a giocare così.