Castagne verso il Napoli

L'esterno di centrocampo quest'anno ha fatto molto bene, tanto da colpire Ancelotti che lo vuole.

by   |  LETTURE 206
Castagne verso il Napoli

Dopo una stagione giocata cosi bene, ad alti livelli, è davvero difficile non avere gli occhi puntati addosso. Anche perchè l'Atalanta, dopo una cavalcata straordinaria, sogna davvero di andare in Champions League.

La Dea però rischia di perdere pezzi importanti della propria squadra: dopo Ilicic anche Castagne può dire addio ai nerazzurri per andare, insieme allo sloveno, al Napoli. In questa stagione, l'esterno belga ha fatto molto bene, giocando 32 partite tra Campionato e Coppa Italia, segnando 5 gol e 4 assist.

Secondo Sky Sport, Castagne avrebbe trovato già un accordo economico importante, ingaggio che varia tra 1.5 e i 2 milioni di euro a stagione per i prossimi 5 anni, mentre all'Atalanta andrebbero all'incirca 13/15 milioni di euro.

Possono invece fare il percorso opposto Inglese, che non verrà riscattato dal Parma e che non rientra nei piani di Ancelotti, Verdi e Ounas, che piacciono molto a Gasperini. Intanto l'Atalanta non sta ferma ad aspettare e già avrebbe trovato il sostituto del belga: si tratta di Manuel Lazzari, esterno della SPAL.

Lazzari, che in questa stagione è stato devastante sulla propria fascia, è stato più volte accostato alla Roma, all'Inter e al Napoli ma sarebbe la Dea la squadra in netto vantaggio, trovando anche il parere favorevole da parte del giocatore.

Lazzari, in questa stagione, ha totalizzato 32 presenze, fornendo assist a quantità (9 di preciso), non trovando ancora il gol. La SPAL valuta il classe 93' non meno di 20 milioni, cifra assolutamente elevata secondo la dirigenza nerazzurra che vuole però trattare.

Per il momento il Napoli sta cercando di rafforzare la fascia destra (o sinistra, dipende) con Timothy Castagne.