La Lazio vince la Coppa Italia

Decisivi i gol di Milinkovic Savic e Correa nei minuti finali del match. Niente da fare per l'Atalanta, che non è riuscita a esprimere il suo solito calcio.

by   |  LETTURE 156
La Lazio vince la Coppa Italia

La Lazio, dopo 4 anni di dominio della Juventus, batte l'Atalanta in Finale e vince per la settima volta la Coppa Italia. Sono stati decisivi i gol di Milinkovic Savic all'82° minuto e di Correa al 90°. Nel primo tempo di questa finale tesissima, l'Atalanta prova subito a imporre il proprio gioco, non riuscendoci.

Al 14° la Lazio va vicino al gol del vantaggio con Acerbi che di testa manda la palla di poco sopra la traversa. Poco più tardi è Lucas Leiva che, sempre di testa, grazie ad un'ottimo cross arrivato dalla destra, manda la palla vicinissima al palo.

L'occasione più nitida però l'ottiene l'Atalanta al 26°: cross dalla trequarti che De Roon raccoglie e calcia il pallone prendendo in pieno il palo e sul rimpallo Zapata la manda di poco fuori.

Nella ripresa la Lazio domina su tutto il campo, non trovando mai l'incornata giusta. E' la Lazio che fa la partita ma al 77° Gomez prende in pieno il palo, il secondo della partite per quanto riguarda i bergamaschi.

Pochi minuti più tardi arriva il vantaggio della Lazio con il colpo di testa di Milinkovic Savic, che anticipa Djimsiti e la indirizza dove Gollini non può arrivare. Con l'Atalanta in proiezione offensiva, la Lazio, in contropiede con Correa, trova il secondo gol della partita: il Tucu si fa quasi 80 metri con la palla al piede e in area di rigore dell'Atalanta, dopo aver smarcato Freuler, la piazza alle spalle di Gollini, realizzando un grandissimo gol e facendo scoppiare di gioia i tifosi della Lazio.

Grazie a questa vittoria, la Lazio, oltre a vincere la Coppa Italia, la settima nella sua storia, vola direttamente in Europa League. Solo tanti applausi per l'Atalanta che ha fatto un percorso straordinario, mancando di poco l'obbiettivo. Adesso, tutto sulla Champions League per la Dea.