Il presidente Percassi: "Non vendiamo i nostri talenti"

"I contratti sono chiari e non abbiamo neanche minimamente affrontato il problema"

by   |  LETTURE 163
Il presidente Percassi: "Non vendiamo i nostri talenti"

Parla il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi riguardo il futuro dell'allenatore Gasperini: "L'ho già detto tante volte, i contratti sono chiari e non abbiamo neanche minimamente affrontato il problema"

Il presidente a Gazzetta Night ha blindato Gasperini e anche gli altri talenti presenti nella rosa: "Come risponderà l'Atalanta alle offerte per i suoi talenti? Come abbiamo risposto a gennaio - ha spiegato il presidente della Dea -.

Abbiamo già ricevuto tante offerte, ma le abbiamo rifiutate tutte. Noi in estate vogliamo rinforzare e non indebolire la squadra" Poi il presidente ha parlato dell'obiettivo Champions e del fatto che è un sogno più che realizzabile: "Dobbiamo fare un finale ottimo, ma non sarà facile perché ci aspettano delle gare complicate.

L'Inter è forte, riuscirà sicuramente ad andare in Champions. Noi abbiamo partite più difficili. Già oggi però, ripeto, siamo tutti contentissimi" L'Atalanta affronterà sabato il Genoa per cercare di allungare in classifica nei confronti della Roma che invece avrà di fronte la Juventus, che però non chiede più niente a questo campionato.

La lotta Champions è ancora aperta, ma i bergamaschi hanno tutti i presupposti per essere i favoriti ad andare in Champions, anche perchè l'Inter, terza in classifica, è distante solo un punto e affronterà il Chievo lunedì.