Serie A: le probabili formazioni della 35°giornata

Scontro Champions tra Lazio e Atalanta, mentre l'Empoli si gioca tutto contro la Fiorentina

by   |  LETTURE 212
Serie A: le probabili formazioni della 35°giornata

Sfida importante alle 12:30, si giocherà Empoli-Fiorentina derby toscano di vitale importanza per i giocatori di casa che devono cercare di avvicinarsi e recuperare punti nei confronti dell'Udinese che ha pareggiato ieri contro l'Inter.

La Viola di Montella potrebbe fare a meno di Chiesa per un attacco febbrile, ma la sua presenza per il momento è confermata secondo le ultime indiscrezioni. EMPOLI (3-5-2); Dragowski, Veseli, Rasmussen, Nikalou; Pajac, Krunic, Bennace, Traorè, Di Lorenzo; Caputo, Farias.

FIORENTINA (4-3-3); Lafont, Pezzella, Ceccherini, MIlenkovic, Biraghi; Edimilson, Veretout, Benassi; Chiesa, Muriel, Mirallas. Punti pesanti in palio anche a Roma, dove la Lazio di Simone Inzaghi ospiterà l'Atalanta che è in piena corsa Champions.

I biancocelesti dovranno fare a meno di Milinkovic infortunato e di Lulic che è stato squalificato, mentre Gasperini inserisce i titolarissimi per una partita fondamentale per la corsa Europa. LAZIO (3-5-2); Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, L.Alberto, Leiva, Parolo, Romulo; Immobile, Caicedo.

ATALANTA (4-3-1-2); Gollini, Palomino, Mancini, Masiello, Hateboer; Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez, Zapata. Il Parma ospita la Sampdoria, forse quella che in questo campionato presenta più rimorsi. La squadra di Giampaolo ha brillato per gran parte del campionato e ha incantato i tifosi, ma le pessime prestazioni delle ultime settimane l'hanno relegata al nono posto e lontana dalle zone che contano.

PARMA (5-3-2); Sepe, Dimarco, Bastoni, Bruno Alves, Iacoponi, Gazzola; Barilla, Scozzarella, Kucka; Gervinho, Siligardi. SAMPDORIA (4-3-1-2); Audero, Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty, Saponara; Defrel, Quagliarella.

Quella tra Sassuolo e Frosinone è una partita in cui le due squadra non hanno nulla da chiedere al campionato, con il Frosinone che oggi aspetta che la matematica la condanni alla retrocessione. Per il Sassuolo invece ultime giornate per testare i giovani e rilanciare la squadra la prossima stagione.

SASSUOLO (4-3-3); Consigli, Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli, Locatelli; Babacar, Boga, Berardi. FROSINONE (3-5-2); Sportiello, Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Paganini, Chisbah, Maiello, Valzania, Beghetto; Pinamonti, Ciano.

Alle 18:00 a Marassi il Genoa ospita la Roma, in corsa Champions e con un occhio al risultato dell'Atalanta che farà in casa dei cugini della Lazio. Per il Genoa la salvezza è vicina, ma manca ancora qualche punto.

Favorito El Shaarawy rispetto a Schick, destinato ad un'altra panchina. GENOA (3-5-2); Radu, Zukanovic, Romero, Biraschi; Criscito, Veloso, Radovanovic, Lerager, Lazovic; Kouame, Lapadula. ROMA (4-2-3-1); Mirante, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

In serata alle 20:30 chiuderà il match al San Paolo il Napoli che affronterà il Cagliarmi ormai matematicamente salvo e sicuro della permanenza in Serie A per la prossima stagione. NAPOLI (4-4-2); Meret, Malcuit, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Younes; Insigne, Mertens.

CAGLIARI (4-3-1-2); Cragno, Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Padoin, Cigarini, Ionita, Barella; Thereau, Pavoletti. La giornata si concluderà domani sera con Milan - Bologna.