L'Atalanta vola al quarto posto

Dopo aver vinto 2-0 contro l'Udinese, la squadra allenata da Gasperini vola al 4° posto. E ora sogna davvero la Champions League.

by   |  LETTURE 174
L'Atalanta vola al quarto posto

Mai come ora la corsa per la Champions League sta regalando emozioni davvero uniche. Con la vittoria dell'Atalanta sull'Udinese per due reti a zero, i bergamaschi volano al 4° posto e si portano a +1 dalla Roma, a +2 da Torino e Milan e a +3 dalla Lazio, con cui giocherà lo scontro diretto Domenica prossima a Roma.

Sono tutte li, 6 squadre raggruppate in 7 punti e il tutto si decidera nell'ultima giornata. Ora però, parliamo della partita. Poco da fare per l'Udinese che ha trovato davanti a se un'Atalanta davvero in gran forma, che arriva dalla vittoria-qualificazione per la Finale di Coppa Italia giocata Giovedi scorso e dalla vittoria in esterna a Napoli contro il Napoli.

La partita, a lunghi tratti dominata dall'Atalanta, è stata decisa solo nel secondo tempo e soprattutto nei minuti finali del match. Il primo gol arriva su calcio di rigore all'81° per un fallo in area di Sandro su Masiello; sul dischetto va De Roon che spiazza Musso e porta in vantaggio i neroazzurri.

Pochi minuti più tardi, all'85°, Pasalic segna il secondo e ultimo gol della partita che, calciando di prima intenzione dalla distanza dopo la sponda arretrata di Zapata, trova la deviazione di Nuytinck​ che beffa il portiere.

L'Atalanta vola dunque al 4° posto in classifica, come già detto prima, e si porta addirittura a -3 dall'Inter al 3° posto. L'Udinese rimane molto vicina alla zona retrocessione, ma sempre a +4 dall'Empoli terz'ultimo.

La squadra di Gasperini sogna in grande di poter competere nella competizione più ambita a livello di club ma i nerazzurri dovranno combattere per ottenere ciò che vogliono. Il calendario non li aiuta molto, visto che dovranno vedersela con Lazio e Juventus, fuori casa, e Genoa e Sassuolo, in casa.