Serie A: Napoli sconfitta in casa, l'Atalanta aggancia il quarto posto

In rimonta i bergamaschi riescono a espugnare il San Paolo, gol di Zapata e Pasalic

by   |  LETTURE 218
Serie A: Napoli sconfitta in casa, l'Atalanta aggancia il quarto posto

Vittoria in trasferta e quarto posto agganciato. Strepitosa prestazione degli uomini di Gasperini che in rimonta hanno battuto il Napoli ormai privo di obiettivi. Il primo tempo è dominato dagli azzurri che passano in vantaggio al 28' con Dries Mertens.

Spreca molto il Napoli e nella ripresa ne subisce le conseguenze, infatti, prima arriva il pareggio dell'ex Zapata al 69' e poi Pasalic a dieci minuti dallo scadere completa la rimonta che vale tre punti importantissimi per la Dea.

Colpo Champions incredibile per i nerazzurri, i bergamaschi ora si trovano a condividere la quarta posizione insieme al Milan, ma si trovano in svantaggio negli scontri diretti. Quinta vittoria in trasferta in questo 2019 per l'Atalanta, nessuna squadra in Serie A come i ragazzi di Gasperini che può definirsi soddisfatto della prestazione dei suoi.

Il tecnico ha commentato a fine partita "Ci siamo anche noi per la Champions League, siamo alla pari con il Milan e ce la giochiamo" Continua il sogno in Coppa Italia, tra qualche giorno c'è la sfida di ritorno contro la Fiorentina, il Gasp ha commentato dicendo: "Resettiamoci, ci riposiamo e da mercoledì ci pensiamo.

Andare a giocare un finale a Roma sarebbe un traguardo per tutta la città. Per me sarebbe il quarto anno consecutivo che arrivo in Europa. Nel pensare comune valgono solo scudetti e coppe, invece si possono raggiungere dei traguardi anche con squadre come l'Atalanta.

La Champions sarebbe staordinaria, ma anche la Coppa Italia eh, visto che siamo lì... Abbiamo vinto con la Juve ai quarti di finale, oggi abbiamo vinto a Napoli e ci siamo conquistati il diritto di giocarci la Champions fino alla fine"