MISTER FANTACALCIO #21 - Centrocampisti 25a giornata Serie A

Tra i Top 8 Soriano e Berenguer, insieme a Saponara. Tra le sorprese giocatori del calibro di Nainggolan e Cristante.

by   |  LETTURE 342
MISTER FANTACALCIO #21 - Centrocampisti 25a giornata Serie A

Terzo appuntamento con MISTER FANTACALCIO. In questo articolo parlerò dei centrocampisti da schierare a mio avviso. Prima però, ecco come si svolgerà il weekend di Serie A:

  • Milan-Empoli (Venerdi ore 20.30)
  • Torino-Atalanta (Sabato ore 15)
  • Frosinone-Roma (Sabato ore 20.30)
  • Sampdoria-Cagliari (Domenica ore 12.30)
  • Sassuolo-SPAL (Domenica ore 15)
  • Chievo-Genoa (Domenica ore 15)
  • Bologna-Juventus (Domenica ore 15)
  • Parma-Napoli (Domenica ore 18)
  • Fiorentina-Inter (Domenica ore 20.30)
  • Lazio-Udinese (RINVIATA)

I motivi del rinvio del match tra Lazio e Udinese lo potete trovare nel link seguente (leggi qui https://www.calcioworld.it/news/calcio_world_italia/Italia/16987/mister-fantacalcio-19-portieri-25a-giornata-serie-a/ )

Partiamo subito dalla Top 8:

  • Bennacer
  • Saponara
  • Kucka
  • Bessa
  • Soriano
  • Bernardeschi
  • Fabian Ruiz
  • Berenguer

Uno dei migliori centrocampisti a livello tecnico del Napoli, Fabian Ruiz può fare ciò che vuole con il pallone tra i piedi. Ottime prestazioni, certo qualche volta porta malus ma in questa giornata può portare dei bonus importanti.

Riposa Dybala, quindi dal primo minuto ci sarà Bernardeschi. Ottima occasione per il talento di Massa-Carrara che può ritrovare anche la via del gol, visto che non segna da ben 5 mesi.

Uomo chiave del centrocampo degli azzurri toscani, Bennacer contro il Sassuolo ha giocato una partita ad alto livello. Talento molto interessante anche in chiave mercato.

Non ha trovato la via del gol contro la Roma, ma Soriano contro i giallorossi ha disputato davvero una buona gara. Al Bologna si sta ritrovando, grazie anche a Mihajlovic.

Bessa l'ultimo gol l'ha segnato a Torino contro la Juventus. Lui però non è un goleador, è importante per il gioco dei grifoni soprattutto grazie ai suoi assist.

Con il cambio di modulo attuato da Mazzari, Berenguer potrebbe trovare molto più spazio di prima. Sicuramente ne beneficerà molto, aiutando molto la squadra in fare offensiva.

Kucka è tornato in Italia dopo un anno e mezzo al Trabzonspor e con se ha portato anche la sua qualità che lo ha differenziato molto in carriera, con i suoi colpi particolari.

Ramirez è squalificato e Giampaolo manderà sicuramente in campo Saponara al suo posto. Ragazzo talentuoso che si è un po' perso in questi ultimi anni, eppure io credo che possa fare davvero molto di più di quello che già fa.

Ora, le 8 sorprese:

  • Nainggolan
  • Bentancur
  • Cristante
  • Castillejo
  • Barella
  • Djuricic
  • E. Fernardes
  • Kurtic

Il Ninja Radja Nainggolan tra le sorprese? Esatto, non è lo stesso giocatore di 2/3 anni fa, devastante e immarcabile, però sta ritornando in forma il belga e contro il Rapid Vienna in Europa League è andato vicinissimo al gol.

Cristante è un altro ragazzo interessante e che ha sicuramente un futuro davanti a se, anche se pecca spesso in prestazioni non troppo buone. Può ritrovare la forma ideale soltanto giocando, cosa che farà contro il Frosinone.

Era arrivato come riserva, eppure Fernandes è diventato uno dei perni centrali del centrocampo della Fiorentina. Assolutamente da tenere d'occhio questo ragazzo molto bravo.

Kurtic ha dei tocchi davvero geniali. Quando è in giornata, fa girare palle con assoluta precisione e accuratezza, arrivando anche al gol o all'assist ai suoi compagni. Chissà se in questa giornata farà qualcosa del genere.

Centrocampista adattato come ala d'attacco, Djuricic può far male alla difesa avversaria. Inoltre ha collezionato un gol e un assist nelle ultime 3 partite giocate.

Barella prenderà posto alle spalle di Pavoletti al posto di Joao Pedro, squalificato. Ottima occasione per il talento italiano per tornare al gol, visto che non segna da oltre dalla terza giornata di campionato.

Contro l'Atletico non ha disputato un'ottima partita ma con il Bologna Bentancur potrà riscattarsi.

Castillejo ritorna titolare dal primo minuto dopo un periodo abbastanza lungo. Proverà a non far sentire l'assenza di Suso?