L'agente di Herrera: "Non si muove dal Porto!"

L'agente di Herrera, intervistato da A Bola, precisa che il suo assistito non si muoverà dal Porto fino a fine stagione

by   |  LETTURE 292
L'agente di Herrera: "Non si muove dal Porto!"

Il futuro di Héctor Herrera si sta rivelando un vero e proprio rebus, in particolare dopo le parole del suo manager che lo vedono voglioso di restare nel Porto almeno fino al 30 giugno 2019. Gabriel Morales ha precisato su A Bola quanto segue: "Héctor non chiude la porta alla continuità nel Porto, ci sono stati colloqui con il presidente Pinto da Costa e tutto può succedere.

Nulla di ciò che è stato scritto e di ciò che è stato detto negli ultimi giorni è vero. Hector non si è impegnato con nessun club. Né con l'Inter né con Roma o Milan, come si è detto.

Una delle menzogne che sono state scritte è che sono volato in Italia per definire i dettagli del contratto. Beh, non ho lasciato Porto perché mia figlia è malata" C'è poi un ulteriore errore riportato dai media italiani e riguardano lo status di comunitario del giocatore, anche in questo caso Morales ha voluto precisare la cosa:
"Anche questa è una bugia.

lo scorso settembre la legge è cambiata e Hector solo a luglio soddisferà tutti i requisiti necessari per richiedere il passaporto portoghese e ottenere lo status di giocatore comunitario. Ma, come tutti sanno o dovrebbero sapere, questo è un processo che può richiedere alcuni mesi" L'unica certezza attuale su Herrera resta solo una, la sua permanenza al porto fino a fine stagione.