Stalker nel calcio. Arrestato il portiere del Lumezzane

Ha anche tentato di speronare l'auto della ex fidanzata.

by   |  LETTURE 2920
Stalker nel calcio. Arrestato il portiere del Lumezzane

Incredibile quanto successo ieri a Lumezzane durante la seduta di allenamento della squadra che milita in Lega Pro - Girone B. Le forze dell'ordine hanno fatto irruzione in campo e hanno arrestato Gianmarco Fiory, 26 anni, portiere in seconda della squadra bresciana.

Il giocatore dovrà scontare gli arresti domiciliari a Ischia dopo aver subito nei giorni scorsi un provvedimento restrittivo da parte Gip di Pavia, che gli imponeva di non avvicinarsi alla ex fidanzata, la quale lo aveva denunciato per molestie, a seguito di messaggi, telefonate e altri gesti.

Secondo quando si apprende da La Gazzetta dell Sport, Fiory avrebbe addirittura cercato di speronarla con l’auto nel piazzale di un supermercato per poterle parlare. Il Lumezzane sta già valutando la rescissione del contratto.