Per Sarri la corsa Scudetto e' falsata dalla penombra...

Juve alle 15 e Napoli alle 18: il tecnico dei partenopei non ci sta

by   |  LETTURE 6310
Per Sarri la corsa Scudetto e' falsata dalla penombra...

S’infiamma la corsa Scudetto. A nove giornate dal termine della stagione Juve e Napoli si giocano il titolo a distanza. I bianconeri di Allegri sfideranno il Torino nel derby di domani alle 15 mentre i partenopei giocheranno alle 18 contro il Genoa.

Maurizio Sarri ha avuto da ridire sull’orario “spezzato”: “Non mi piace, è antisportivo, bisogna partire tutti alla pari e la contemporaneità sarebbe ideale. In primavera nessuno vorrebbe giocare alle 12.30 e alle 18 e la Lega è stata poco attenta assegnandoci questi due orari.

Alle 18 giochi in penombra ed è bruttissimo, alle 12.30 è un insulto al calcio e nessun giocatore ama farlo”. Sugli errori arbitrali, Sarri conferma il basso profilo: "E' cambiato il mondo, oggi più uno urla e più è considerato.

Credo che la nostra politica sia quella giusta, si nota un errore ma senza insistere e crearci chissà quale storia. Forse è il momento degli urlatori, speriamo finisca presto... Un episodio dura 5 secondi e finisce lì, come un gol sbagliato"