Ausilio: "L'Inter non pensa a Cavani"



by   |  LETTURE 242

Ausilio: "L'Inter non pensa a Cavani"

Pietro Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, ha fatto l punto sul mercato dell'Inter ai microfoni di Sky. "I termini sarebbero già scaduti per le opzioni ma abbiamo ottimi rapporti con Perisic e il suo entourage e con lo stesso Bayern per cui abbiamo deciso che ne riparleremo più avanti.

Nainggolan tornerà certamente all'Inter, poi valuteremo il da farsi insieme al giocatore e all'allenatore"

Le parole di Ausilio

Capitolo Icardi, sempre più vicino al riscatto da parte del Psg. "C'è una cifra che è stata condizionata evidentemente dall'emergenza sanitaria, vedremo.

Con Leonardo parliamo spesso e so che il giocatore ha firmato un contratto che prevedeva la possibilità di restare lì" "Tonali ha le qualità per giocare nell'Inter, non so se ha la qualità economica per esere acquistato.

Werner? E' vero che ha una clausola ma non arriverà, mentre Cunha ci interessa, lo stiamo seguendo" Non è Cavani che abbiamo in mente come possibile nuovo attaccante. Vidal? Il nostro centrocampo è forte e vogliamo migliorarlo attraverso la crescita di talenti come Barella e Sensi. E poi c'è Eriksen che ha solo bisogno di tempo per ambientarsi al meglio", ha concluso Ausilio.