Ausilio: "Lautaro Martinez non si vende"



by   |  LETTURE 338

Ausilio: "Lautaro Martinez non si vende"

Lautaro Martinez sembra sempre più vicino al Barcellona ma Piero Ausilio, ds nerazzurro, prova a non mollarlo: "Per quanto riguarda Martinez c’è solo una strada che può portarlo lontano dall’Inter è quella del pagamento di una clausola.

Una clausola di cui tutti sanno, inutile nascondersi esiste, è una clausola impegnativa, perché ha sia delle scadenze sia degli impegni che devono essere mantenuti ben precisi"

Le parole di Ausilio.

"Intanto è una clausola che scade i primi giorni di luglio quindi non è che durerà per tantissimo tempo.

Ed è l’unica possibilità che esiste per non vedere oggi Lautaro lontano dall’Inter. Noi non stiamo in questo periodo discutendo il tema Lautaro con nessuno. Semplicemente puntiamo su di lui, è asset importante del club, e poi non dimentichiamo che ha ancora tre anni di contratto con l’Inter.

I giocatori più importanti l’Inter non ha intenzione di cederli. Ha intenzione di tenerli e di rafforzarsi eventualmente sul mercato e questo vale anche per Lautaro" "Molte società ci hanno contattato per affrontare il tema di Lautaro.

Fra queste quella più decisa, con cui abbiamo un rapporto amichevole e cordiale, è il Barcellona. Non nascondo questo. E so che il Barcellona conosce perfettamente quelle che sono le nostre intenzioni. L’Inter non ha intenzione di vendere Lautaro Martinez. Poi ripeto c’è una clausola", conclude Ausilio a Sky.