Marotta: "L'Inter deve credere allo scudetto"

Marotta è fiducioso sul campionato e sul mercato

by   |  LETTURE 576
Marotta: "L'Inter deve credere allo scudetto"

"Vincere il campionato? Bisogna assolutamente credere in questa realtà, non siamo qua per fare delle comparse. Certo ci sono avversari agguerriti, però ci sono ancora 18 partite e tantissimi punti a disposizione, cercheremo di farne il più possibile"

È la convinzione di Beppe Marotta a margine del "Premio Brera", dove i nerazzurri sono stati premiati - assieme a Real Madrid, Barcellona e Athletic Club - per non essere mai retrocessi. Sul mercato l’ad dell’Inter non si sbilancia: "Le opportunità ci sono e le coglieremo"

Sulla vicenda Eriksen: : "Novità? Attendiamo fiduciosi" ha dichiarato Marotta in serata. C'è dunque ottimismo su una chiusura imminente dell'affare anche perché il danese ha comunicato oggi al Tottenham la volontà di vestire subito la maglia nerazzurra.

Marotta ha poi aggiunto: "Le opportunità ci sono e le coglieremo" Dopo aver già acquistato Ashley Young e chiuso per Moses, il pensiero va così non solo a Eriksen ma anche all'attaccante Giroud.

Il prestigioso 'Premio Gianni Brera', nato nel 2001 con l'intento di promuovere nel tempo gli insegnamenti e la memoria del mitico giornalista milanese, attribuisce da 19 anni trofei e riconoscimenti speciali ad atleti e sportivi che si sono distinti sia per i risultati ottenuti sul campo, con particolare attenzione al modo con cui hanno affrontato le loro sfide, sia per il loro contributo alla promozione di una immagine dello Sport che sarebbe piaciuta a Gianni Brera stesso.