"Florenzi è stato interpretato male"

Zubiria risponde alle voci di mercato e sulla Roma

by   |  LETTURE 224
"Florenzi è stato interpretato male"

La Roma affronterà il Gent nei sedicesimi di Europa League. Ma negli ultimi giorni ha tenuto banco la vicenda Florenzi, che negli spogliatoi avrebbe detto che, durante la cena natalizia, avrebbe preparato un discorso commovente e strappalacrime.

A spegnere queste illazioni ci pensa Manolo Zubiria: "No, è stato mal interpretato ieri. E’ stato con noi a fare un discorso di Natale per il settore giovanile, per le famiglie e i piccoli campioni che abbiamo.

Mi aspetto un discorso emotivo da vero campione e capitano questa sera" Sulla Roma, Fonseca e il sorteggio: "Devo dire che tutte le squade presenti quest’oggi sono forti. Eravamo pronti per qualsiasi avversario e vogliamo andare fino in fondo in questa competizione.

Siamo pronti per le due sfide con il Gent, penso che tutte le squadre fossero preoccupate di prendere la Roma ai sedicesimi. E’ andata bene, è una squadra alla nostra portata. Ci siamo prefissati l’obiettivo di andare fino in fondo.

E’ uno dei principali obietivi della stagione e lavoriamo per questo" Sulla rosa della Roma e sul percorso che si intende fare in Europa: "L’obiettivo è chiaro, eravamo pronti per qualsiasi squadra, non abbiamo paura di nessuno.

Siamo tutti d’accordo su questo. Noi e l’Inter dobbiamo andare il più avanti possibile in questa competizione. Come si vede dalle nostre prestazioni abbiamo voglia di vincere. Il merito va al mister che nelle difficoltà e con gli infortuni è riuscito a gestire bene le situazione.

Pareggiare a San Siro con l’Inter e vincere a Istanbul testimonia il suo lavoro. Abbiamo ambizione e tanta voglia di andare avanti in questo torneo"