Barella si opera, torna la sosta

Nessun infortunio ai legamenti per il giocatore

by   |  LETTURE 304
Barella si opera, torna la sosta

Mezzo sospiro di sollievo in casa Inter. La risonanza magnetica a cui si è sottoposto Nicolò Barella dopo la distorsione al ginocchio destro accusata ieri sera durante il match contro il Torino ha escluso l'interessamento dei legamenti.

Nulla di tutto ciò che si era pronosticato nella serata di ieri, quando il giocatore aveva fatto presagire a comapgni e allenatore di aver sentito uno strano dolore e rumore. L'Inter ha fatto sapere che "gli accertamenti hanno evidenziato un distacco di un frammento cartilagineo della rotula.

Barella dovrà essere sottoposto a intervento di asportazione del frammento in artroscopia" I tempi di recupero sono di 4/5 settimane, il che vuol dire che il centrocampista nerazzurro tornerà a disposizione di Conte dopo la ripresa natalizia: molto dipende però dalle dimensioni del frammento e dal suo posizionamento.

Per quanto si tratti di un infortunio non lieve, i nerazzurri possono comunque tirare un sospiro di sollievo dopo la grande paura di ieri sera quando si era temuto addirittura un problema al legamento crociato. Con Barella out, è da capire se e quando potranno rientrare Sensi, Gagliardini e Asamoah, tutte pedine importanti di un centrocampo particolarmente falcidiato (anche se i minuti giocati da Borja Valero a Torino hanno detto che lo spagnolo è una soluzione ancora spendibile).