5/5 e primato. L'Inter supera anche la Lazio

1-0 firmato da Danilo D'Ambrosio e l'Inter supera anche la Lazio toccando le cinque vittorie consecutive

by   |  LETTURE 387
5/5 e primato. L'Inter supera anche la Lazio

Cinque su cinque e record della stagione 2015/2016 eguagliato.
L'Inter di Antonio Conte riesce a superare una buona Lazio in quel di San Siro con il risultato di 1 a 0 grazie in particolare alla rete del suo vice capitano, Danilo D'Ambrosio.

Una grande prestazione da parte del capitano dei nerazzurri, il suo numero uno, quel Samir Handanovic che ha raggiunto le 300 presenze ufficiali con il club milanese e che, proprio questa sera, è stato decisivo in parate fondamentali dove i biancocelesti stavano creando un buon gioco che ha messo in difficoltà la squadra dell'allenatore pugliese.

Oltre alle forti parole di carica di Samir nel post partita, abbiamo visto una squadra fulminante, una Inter capace di muoversi bene in campo e creare (così come sprecare) diverse occasioni da rete che non hanno permesso di incrementare il vantaggio, anche grazie ad una buona difesa laziale che vede, come sempre, in Francesco Acerbi il suo più solido pilastro.

Non incido Lukaku che, tolto un possibile assit per Politano (quest'ultimo il man of the match) e un tiro che sfiora la traversa, esce intorno al 70' per dare il cambio a Lautaro che poco dopo farà coppia con Sanchez subentrato al posto di Politano.

Importante anche la prestazione di Sensi che entra intorno al 60' sostituendo Vecino e crea immediatamente una serie di azioni importanti poi non realizzate dai suoi compagni. L'Inter crea, l'Inter spreca e l'Inter rischia, in particolare nell'ultimo quarto d'ora, elemento sul quale Antonio Conte dovrà lavorare parecchio.

15 punti in 5 partite, il prossimo avversario sarà la Sampdoria in quel di Genova, prima di un altro big match, il derby d'Italia contro la Juventus al Giuseppe Meazza.