Llorente e il suo collegamento al caso Icardi

Lo spagnolo è strettamente collegato all'ex numero 9 nerazzurro, scopriamo perché

by   |  LETTURE 149
Llorente e il suo collegamento al caso Icardi

Il Napoli ha in pugno Fernando Llorente, domani sera ci sarà il summit con gli agenti che oggi l'hanno offerto all'Inter senza grossi risvolti.
Sul tavolo un biennale da 2,5 milioni netti a stagione più premi, ma prima di chiudere Aurelio De Laurentiis vuole fare un ultimo tentativo per l'ex capitano dell'Inter, Mauro Icardi in quello che sembra a tutti gli effetti un assalto per portarlo in azzurro.

La proposta ipotizzata vede un quinquennale da 8 milioni più premi per l'argentino e 60-65 milioni per l'Inter che ha già approvato l'affare. Al momento però non c'è apertura da parte dell'ex numero nove nerazzurro e della moglie-manager Nara al trasferimento.

Icardi vuole restare all'Inter, cosa che conferma ancora una volta le parole della moglie espresse in quel di TIki Taka nei giorni scorsi. Il caso Icardi continua ad essere bollente e la situazione attuale sembra essere molto confusionaria.

Il giocatore rifiuta ogni proposta che gli arriva dalla moglie, professa il suo voler restare all'Inter con tanto di nuova casa in costruzione in quel di Milano, ma allo stesso tempo non presenzia allo Stadio San Siro durante la prima di campionato (a differenza di grandi ex come Christian Vieri e Ivan Perisic). La telenovela quindi continua e Llorente è strettamente collegato ad essa.