Icardi non vuole lasciare l'Inter

L'argentino complica i piani di mercato dei nerazzurri

by   |  LETTURE 568
Icardi non vuole lasciare l'Inter

In casa Inter è sempre più crisi sul fronte Icardi. Se ne avrà sicuramente più certezza solo nelle prossime ore quando Marotta e W.Nara si vedranno faccia a faccia. Il giocatore è sempre più intenzionato a restare con la maglia dei nerazzurri, determinato a dimostrare a Conte che tipo di persona sia, convinto di poter far capire al nuovo allenatore come possa essere importante per la sua Inter.

La strategia di Icardi sembra molto chiara, rifiutare qualsiasi tipo di soluzione per bloccare il mercato in entrata del club e arrivare così al momento in cui l’Inter, che senza una sua uscita potrebbe aggiungere alla rosa il solo Dzeko low cost, abbia bisogno di lui.



Per questo la moglie agente rispedirà al mittente l’offerta della Roma, disposta a dare al giocatore 8 milioni a stagione, con l’Inter che aveva già dato un ok di massima a uno scambio con Dzeko, Kolarov e una quarantina di milioni.

La moglie-agente del giocatore potrebbe fare la stessa cosa anche con la Juventus, con cui i nerazzurri continuano a cercare una quadratura del cerchio per superare le titubanze di Dybala. Marotta potrebbe essere costretto a chiedere aiuto a Conte per parlare direttamente con Icardi e sgonfiare tutte le sue convinzioni.