Gabriel Brazao, futuro a tinte nerazzurre?

Il futuro del giovane portiere brasiliano sembra destinato a dipingersi di nero e azzurro

by   |  LETTURE 436
Gabriel Brazao, futuro a tinte nerazzurre?

Arrivato in Italia a gennaio scorso, Gabriel Brazao è approdato al Parma firmando un contratto fino al giugno del 2023. Dietro lo sbarco nel club ducale c’è però l’Inter che ha seguito il portiere brasiliano decidendo poi di investire su di lui.

Il problema relativo agli slot da extracomunitario ha fatto sì che tra Brazao e l’Inter ci fosse una tappa intermedia che ha visto quindi il Parma come "spalla" A giugno, secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, sarà sistemata tutta la vicenda con la società nerazzurra che acquisterà il cartellino dal Parma e successivamente porterà Brazao in ritiro con la prima squadra.

L’obiettivo è far valutare il portiere dal nuovo allenatore Antonio Conte e dal suo staff, salvo poi decidere quale potrà essere il futuro del classe 2000. Ne sapremo sicuramente di più a luglio quando i talent scout dell'Inter segnaleranno anche altri giovani talenti sempre in terra brasiliana che sembra essere la zona dove l'Inter vuole operare con più frequenza.

Ovviamente il posto di primo portiere resta saldo tra i guantoni di Samir Handanovic, resta quindi da capire il futuro degli altri due elementi tra cui Daniele Padelli e Tommaso Berni, ma anche per loro non dovrebbero esserci problemi dato che proprio Padelli fu acquistato due anni fa dal Torino realizzando quello che è sempre stato il suo sogno, vestire la maglia dell'Inter come il suo idolo, Gianluca Pagliuca.