L'Inter esonera ufficialmente Luciano Spalletti

I nerazzurri, tramite un comunicato, annunciano la separazione dal tecnico toscano

by   |  LETTURE 327
L'Inter esonera ufficialmente Luciano Spalletti

L'Inter saluta ufficialmente Luciano Spalletti. Dopo due anni alla guida della squadra nerazzura e due qualificazioni Champions raggiunte, il tecnico toscano viene sollevato dall'incarico, come era già stato previsto, e verrà sostituito probabilmente nella giornata di domani da Antonio Conte.

Nelle prossime settimane Marotta tratterà con il tecnico toscano la buonuscita visto il contratto fino al 2021, ma un accordo sarà difficile da trovare: Spalletti potrebbe prendersi un anno sabbatico. Il comunicato è molto breve, ed è stato annunciato con un tweet: "FC Internazionale Milano comunica che Luciano Spalletti non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra.
Il Club ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e per il percorso compiuto insieme"

Conte già sta lavorando con l'Inter, visto che ieri erano state rubate alcune foto in cui si vedeva il tecnico pugliese al lavoro con i media nerazzurri, probabilmente per il video di presentazione. Adesso può quindi iniziare ufficialmente l’era di Antonio Conte: l’ex allenatore di Juve e Chelsea ha firmato un contratto di 3 anni a 9 milioni netti più bonus a stagione e domani sarà ufficializzato.

Poi sabato sarà a Madrid con la dirigenza, il presidente Steven Zhang e Beppe Marotta in testa, per la finale di Champions tra Liverpool e Tottenham.